fbpx

Un  nuovo appuntamento, ancora per stare insieme! Si dice che ripetere le esperienze positive faccia bene, per questo vogliamo condividere con voi un nuovo appuntamento dove sarà possibile apprezzare dal vivo le tante soluzioni tecniche per la casa ;   Con l’arrivo della primavera, via libera ai balconi e verande,  che rivivono di luce, colori e

problemi di condensa

E’ da 30 anni che ci lasciamo influenzare da una convinzione errata in materia di condensa, dovuta certamente ai vecchi tipi di infissi che una volta si installavano in casa..  nella maggior parte dei casi in alluminio a taglio freddo o in legno, con un vetro singolo , senza trattamento basso emissivo, senza traccia di gas argon semmai ci fosse stata una camera con doppio vetro, senza l’utilizzo di canalina termoisolante. Erano serramenti  ovviamente non isolanti.

Oggi , le cose sono cambiate: ci sono in commercio sistemi  di alluminio a taglio termico, pvc, alluminio /legno o legno/alluminio   con  caratteristiche tecniche studiate per avere le  massime prestazioni  in termine di isolamento termico e/o acustico, sicurezza ed efficienza energetica.   Nel nostro showroom  le puoi davvero toccare con mano; e laddove ci sono  condizioni particolari, proponiamo anche sistemi a triplo vetro  con doppia camera.  Tutto  garantito con certificazione alla mano.  Per  scongiurare i problemi di condensa, un ruolo importante,  è svolto dal controtelaio termico,  installato prima dell’alloggio del serramento. Deve essere stabile, isolante e duraturo nel tempo. I  nastri di tenuta e  i profili di raccordo, costruiti con materiale ammortizzante   ,   sono finalizzati  internamente per evitare crepe e muffe nel punto di raccordo tra intonaco e controtelaio e esternamente per eliminare infiltrazioni nel raccordo tra eventuale cappotto e controtelaio. Si può parlare anche del  “quarto lato isolato”  ovvero del lato inferiore , che  serve per eliminare i ponti termici tra bancale (marmo) esterno ed interno.

Per questo motivo , se si sono utilizzati gli accorgimenti sopra detti, laddove si  dovesse presentare ancora il problema della condensa, la causa è certamente  da ricercarsi nelle condizioni ambientali. Tale  fenomeno si verifica, infatti,  per lo più nelle case nuove, appena ristrutturate o in case dove vengono sostituiti gli infissi senza modificare le abitudini quotidiane delle persone che vi ci abitano.

In tal senso , bisognerebbe munirsi di un termoigrometro,  che misura il  tasso di umidità presente all’interno di un ambiente e della temperatura dell’ambiente stesso. Si tratta di due valori di fondamentale importanza. In funzione della temperatura e dell’umidità relativa, infatti, si calcola   il valore corrispondente alla temperatura di condensazione, ovvero la temperatura sotto la quale l’umidità si trasforma in liquido,  quindi in condensa.

La presenza di condensa sul vetro può indicare che il vetro non si lascia attraversare dal vapore, e quindi che sta svolgendo “bene “ la sua funzione. E non è corretto  pensare che gli infissi in legno siano da prediligersi  perché meno sensibili alla condensa in quanto il legno, a differenza del pvc e dell’alluminio, assorbe l’umidità dell’ambiente al suo interno, rilasciandola poi nel tempo; L’unica differenza è data appunto,   dal fatto che l’alluminio (a taglio termico però!)  e maggiormente il PVC sono materiali che non si lasciano attraversare dall’ umidità, “trattenendo “ la condensa.

Può capitare anche di notare  la  presenza di condensa  quando  vengono correttamente installati nuovi infissi che vanno ad annullare  spifferi di vento non controllati,  precedentemente attivi coi vecchi infissi. O ancora la presenza all’ interno della stanza di uno stendibiancheria con panni umidi che agevola il ristagno dell’umidità.

Il consiglio che ci sentiamo di dare, sottolineandone l’importanza, è quello di  arieggiare correttamente gli ambienti, soprattutto le stanze dedicate a bagni, cucine o lavanderie.  Questa semplice operazione, soprattutto se ripetuta per più volte al giorno, anche per solo  tre  o quattro minuti, riduce l’umidità dell’aria.  Sarà il benessere delle casa in genere, e delle persone che ci abitano, ad avvertirne i vantaggi.

Richiedi qui una consulenza gratuita. Saremo felici di poterti aiutare a risolvere il tuo problema.




Ti aspettiamo in Fiera…

…pochi giorni e saremo pronti per mostrarvi le ultime novità  in ambito di edilizia  con serramenti   di qualità , certificati e garantiti, con porte in laminato di ultima generazione con plus  importanti  da toccare con mano,  fino ad arrivare alle vetrate panoramiche che consentono  di vivere gli spazi  in  assoluto benessere e con il massimo

Porte d'ingresso Inotherm

Porte d’ingresso Inotherm

Seppure nell’ultimo anno si sia registrato un lieve calo dei furti in abitazione denunciati in Italia (-8,7%, fonte: Ministero dell’Interno) il numero di denunce per questo reato è quasi duplicato rispetto a dieci anni fa (+94% dal 2005 al 2015). Installare una porta di ingresso blindata è il primo passo per tutelarsi da aggressioni esterne.

Vetrate panoramiche scorrevoli

”C’è voluto del tempo, ma alla fine sia i Tribunali regionali (TAR), sia alcune sentenze del Consiglio di Stato hanno fatto prevalere un orientamento ben preciso nelle controversie legali di natura urbanistica: la chiusura di balconi e verande, con elementi protettivi o decorativi, leggeri e amovibili non modificano la destinazione d’uso e per tanto non

New Entry.. in showroom Fabiano!!!

E’ entrata a far parte dei ns fornitori partner la FOA PORTE , impresa familiare, nata nel 1974, sulle colline di Parma; Le porte FOA, in cui il vetro e il legno si mixano sapientemente, sono l’espressione del design, della creatività e della qualità dell’autentico “Made in Italy”. Funzionali, moderni, pratici e di grande effetto.

La bella stagione è il momento più atteso dell’ anno. Già si avverte nell’aria il profumo di vacanze, mare e sole. E’ pero anche la stagione più dura per i nostri serramenti, specialmente per quelli delle abitazioni più vicine al mare, e maggiormente esposte alla salsedine. Infatti è  particolarmente importante scegliere con cura i serramenti

infissi alluminio legno

ALLUMINIO LEGNO REASON ONE

E’ La volta di presentarvi l’ultimo  nato nella famiglia Starwood,  REASON ONE , il nuovo infisso in alluminio / legno risultato di 20 anni di ricerca e sviluppo,  che oltre al design innovativo  e accattivante , offre alte performance di isolamento termico e resistenza in grado di adattarsi a tutte le zone climatiche.  Dedicato agli

porte blindate a catanzaro

Porte Blindate Blindoor

I nostri fornitori per noi sono partner , con lo stesso modo di operare, al fianco e al servizio dei ns clienti. Oggi è il turno di presentarVi  la Blindoor, azienda  presente da oltre vent’ anni nel settore dell’ edilizia e dei serramenti metallici, che si  propone nel mercato come una azienda moderna, all’ avanguardia,

Taggato in:
posa in opera infissi a catanzaro

POSA IN OPERA… prima parte Cosa Evitare nella posa in opera degli infissi ? Non è ns abitudine dare regole  sui criteri di scelta degli infissi, ma  il ns scopo primario è informare i committenti  affinché le loro scelte siano ponderate e le soluzioni richieste  adeguate alle loro esigenze. Ma nel mondo dei serramenti in

CASA COMODA, ZERO PENSIERI

A volte  vorremmo rendere più confortevole la nostra casa, ma ci scoraggia la  “burocrazia “ e i mille impegni che normalmente si accompagnano  per qualsiasi modifica strutturale : da oggi però c’è una soluzione  che non comporta  nessun impegno burocratico, che si installa facilmente senza alcuna opera muraria , facile da gestire , confortevole ed

Recita un detto antico: …L’umorismo è la porta delle risate, le risate sono la porta della salute, la salute è la porta del benessere, il benessere apre alla felicità…. Dire che la “porta” abbia un ruolo importante nella ns vita appare banale, ma effettivamente il ns atteggiamento mentale influenza il nostro di benessere  …ed ironicamente

Generazione Indoor

“ Generazione Indoor ”,… è l’ affermazione che  accomuna le generazioni d’oggi… proprio  perché  trascorriamo la maggior parte del nostro tempo  negli ambienti chiusi  piuttosto che in quelli aperti: il dato reale, secondo studi scientifici, , riporta che si trascorrono mediamente solo  un paio di ore in spazi aperti. A questa  cattiva abitudine si aggiunge

Taggato in:
porta in vetro battente

Porte in vetro

Le attuali tendenze dell’interior design sono incentrate su stili sempre più puliti, con prodotti divisori nei quali gli elementi tecnici in vista siano ridotti e con decorazioni molto semplici o lineari. Si ambisce a creare uno stile molto minimale , dove tutti gli elementi di arredo sono in armonia tra loro e valorizzano  gli ambienti

Taggato in:
bonus casa 2018

Bonus casa 2018.  Informazioni generali per le detrazioni… Tante novità in questo 2018  per quanto riguarda tutte le agevolazioni fiscali per la casa. Se state pensando di acquistare una casa, ristrutturare la vostra o addirittura fare entrambe le cose, possiamo suggerirVi  quali sono le agevolazioni fiscali in atto  e  i tipi di interventi  o di

Che cos’è il taglio termico???

L’alluminio è molto utilizzato nella costruzione dei serramenti. La lavorabilità del materiale, la durata, la robustezza, la leggerezza, l’assenza di manutenzione, sono le principali caratteristiche di questo materiale. Però l’alluminio è anche un ottimo conduttore termico ed è proprio questo il punto a sfavore per questo tipo d’applicazione. Immaginiamo una stanza ben riscaldata, chiusa da

Taggato in:

Infissi in alluminio

L’alluminio è un materiale resistente agli agenti atmosferici e durevole. Presente in diverse tipologie (anodizzato, ossidato o verniciato), è molto versatile. Tuttavia presenta una importante pecca: è un conduttore naturale, e questo non lo rende un materiale adatto per l’isolamento termoacustico. Tuttavia, per ovviare a questo problema, le aziende producono gli infissi in alluminio con

Taggato in:

ALLUMINIO / LEGNO

Il serramento in alluminio-legno è costruito con un profilato ibrido poiché affianca il profilato in alluminio a quello in legno. Questo tipo di serramento è particolarmente utilizzato nella recente edilizia perché risponde perfettamente a criteri di sostenibilità. Inoltre è un serramento particolarmente innovativo, utile soprattutto applicato a porte e finestre. Si possono realizzare due versioni:

LEGNO/ALLUMINIO

Questa tipologia d’infisso è l’ideale per chi ama la bellezza del legno, ma non la sua usura nel tempo. Tale problema si risolve annettendo un profilo di alluminio esterno che protegge l’infisso dall’azione degli agenti atmosferici. Così si ha un infisso isolante che valorizza gli ambienti interni, con le tonalità del legno desiderate, e protetto

TORNA SU